Home / CURIOSITA' / Juve: è un girone di ferro!
sorteggi champions per la Juventus

Juve: è un girone di ferro!

L’urna di Montecarlo ieri ha sancito le avversarie della Juventus nel girone H di Champions League. Facciamo una breve analisi di Manchester United, Valencia e Young Boys.

United, Valencia e Young Boys nel girone con la Juve

I sorteggi a Montecarlo hanno regalato alla Juve compagini di tutto rispetto: il Manchester United di Mourinho e Pogba, il Valencia e lo Young Boys. Vediamoli nel dettaglio.

 

Manchester United. La formazione tipo degli inglesi è un 4-3-3: De Gea; Valencia, Smalling, Lindelof, Shaw; Fred, Matic, Pogba; Mata, Lukaku, Sanchez. Allenatore: Mourinho.

Lo United, malgrado la vittoria dell’Europa League nel 2017, viene da stagioni travagliate. Il dopo Ferguson ha aperto una voragine tecnica e i suoi successori non si sono rivelati finora all’altezza del compito. L’ultima stagione il Manchester ha terminato il campionato al secondo posto, staccato di ben 19 punti dai cugini del City. I precedenti con la Juve parlano di 5 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte.

 

Valencia. La formazione tipo degli spagnoli è un 4-3-3: Neto; Piccini, Garay, Paulista, Gaya; Soler, Parejo, Kondogbia; Guedes, Robrigo, Mina. Allenatore: Marcelino.

Sono lontani i tempi in cui Hector Cuper arrivava due volte consecutive in finale di Champions, o le due Liga vinte da Rafa Benitez nel 2002 e 2004. Oggi parliamo di una squadra con più bassi che alti, che ha concluso gli ultimi tre campionati al 12esimo (due volte) e al quarto posto, risultato che ha permesso agli uomini di Marcelino di qualificarsi per l’attuale Champions League. Non ci sono precedenti tra Juve e Valencia.

 

Young Boys. La formazione tipo degli svizzeri è un 4-4-2: Von Ballmoos; Mbabu, Wuthrich, Von Bergen, Benito; Fassnacht, Sow, Sanogo, Sulejmani; Ngamaleu, Hoarau. Allenatore: Gerardo Seoane.

Apparentemente la squadra cuscinetto del girone, non va chiaramente sottovalutata. In particolare bisogna prestare attenzione all’attaccante Hoarau, ex Psg, che ha trascinato i suoi compagni ai playoff contro la Dinamo Zagabria con una doppietta. Non ci sono precedenti tra Young Boys e Juve.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Davide Petiva

GUARDA ANCHE

Juve, sei schiacciante!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Una Juve schiacciante sbaraglia l’Udinese in un’altra partita senza storia. Di …