Home / CALCIOMERCATO / Pogback! Un possibile e graditissimo cavallo di ritorno…
Paul Pogba
Paul Pogba

Pogback! Un possibile e graditissimo cavallo di ritorno…

La Juventus ci ha preso gusto quest’anno a sorprendere stampa e tifosi. Ed ecco che dopo il ritorno alquanto inaspettato di Leonardo Bonucci, alla base potrebbe tornare anche Paul Pogba. Possibile? Si, possibile.

Pogback! Un possibile e graditissimo cavallo di ritorno…

“Leo, quando chiediamo scusa eh?”. Non poteva essere diversa l’accoglienza che i tifosi bianconeri hanno deciso di riservare a Bonucci per il suo ritorno in bianconero dopo un solo anno di Milan. “Non devo rispondere a parole, ma sul campo!” Parte un piccolo boato di quei pochi supporters juventini che hanno già dimenticato tutto e chiedono così autografi e foto al difensore che accenna un sorriso e un’aria completamente distesa. Cosa c’entra in questa faccenda Paul Pogba? A quanto pare, la dirigenza juventina sta cercando di accontentare anche un suo vecchio pallino. Il francese, appunto.

Dopo il ritorno sgradito di Bonucci, potrebbe essercene un altro questo più che gradito alla tifoseria della Juventus. Nonostante anche Pogba abbia più volte rinnegato il suo passato: “La Juve solo una vacanza. Il mio obiettivo era tornare al Manchester United!”, i simpatizzanti di Madama sui social stanno già impazzendo per questa voce di mercato che sta circolando da qualche giorno. Attenzione, però! Cerchiamo di rimanere con i piedi per terra e di non farci troppo incantare da ciò che si legge sui giornali. La Juventus è stata costretta a cedere Higuain non solo per una ragione tecnica (con CR7 quello che poteva fare il Pipita era allacciare gli scarpini al portoghese), ma anche per una questione economica. Diventava fondamentale liberarsi del grosso ingaggio dell’argentino (7.5 milioni di euro netti a stagione) per recuperare l’ingente spesa affrontata per portare a Torino Cristiano Ronaldo.

Pertanto, la strada da un punto di vista finanziario apparirebbe in salita perché il Polpo dovrebbe tagliarsi lo stipendio se ha la seria intenzione di tornare in Italia. Altrimenti ci sarebbe il percorso più semplice. Andare al Barcellona che non si farà problemi nel pagare il suo maxi-ingaggio e che si presenterà di sicuro ai tavoli inglesi del Manchester United con un’offerta più sostanziosa rispetto a quella della Vecchia Signora. Sembra difficile che la Juve riesca ad affrontare un’altra operazione esosa. Bisognerebbe prima cedere un pezzo importante… E arriviamo, dunque, a Miralem Pjanic che è appetito da club inglesi (su tutti il City) e dal Real Madrid che avrebbe individuato nel bosniaco il profilo giusto per sostituire il partente Modric (se dovesse andare davvero via). Se Pjanic dovesse rinnovare a breve, allora si chiuderebbe la porta per arrivare a Pogba. Se così non fosse, potrebbe cambiare tutto.

Urge però prendere una decisione velocemente. Perché nel frattempo Raiola è volato in Inghilterra nella giornata di oggi (da capire se per presentare un’offerta blaugrana o solo per tagliare i ponti definitivamente con Mourinho). Senza tralasciare il fattore tempo: il mercato inglese chiuderà i battenti giorno 9! Insomma… cara Juve, caro Pogba, bisogna fare in fretta!

 

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Antonio Rinaldi

Ci sono pochi punti fermi nella mia vita. Uno di questi è la Juventus.

GUARDA ANCHE

Medhi Benatia

Benatia: “Come siamo stati? Perfetti!”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram La Juventus vince contro lo Young Boys e lo fa offrendo …