Home / NEWS / INTERVISTE / Juve: sono 7 di fila!
Marotta nel pre partita
Marotta nel pre partita

Juve: sono 7 di fila!

La Juventus vince sul campo il suo 7° scudetto consecutivo e appaia il Lione in questa particolare classifica. Niente da fare per il Napoli, vittorioso in trasferta con la Sampdoria per 2-0.

Juve: il 7° è tuo! Marotta: “Allegri qua anche l’anno prossimo. Dybala e Higuain restano entrambi”

Non c’è scampo per le avversarie. Anche il Napoli – congratulazioni per la grandissima stagione – deve alzare bandiera bianca. L’ufficialità dello scudetto numero 36, il 7° di fila, arriva alla penultima giornata della stagione 2017/18. Un’impresa, quella dei 7 consecutivi, riuscita solo al Lione in Francia nei primi cinque campionati europei. E l’anno prossimo i bianconeri hanno la possibilità concreta di migliorare tale record.

La trasferta all’Olimpico di Roma, la seconda in quattro giorni dopo la vittoria di Coppa Italia sul Milan, ha avuto ben poco da dire. Uno 0-0 piuttosto scialbo, con una Juventus che si è limitata a controllare le folate giallorosse. Unico episodio da segnalare è la doppia ammonizione di Nainggolan, occorse entrambe in appena cinque minuti a metà secondo tempo.

E dopo il quarto double consecutivo – altro incredibile record – si attendono notizie sul fronte societario. Ai microfoni di Premium Giuseppe Marotta ha detto:

Questo è lo scudetto più difficile, non il più sentito. Allegri ed il futuro? Non abbiamo pensato al dopo Allegri, avevamo due appuntamenti importanti, ci siederemo al tavolo. Vedremo il futuro, non vediamo criticità. I risultati parlano da soli, ci sono risultati straordinariScegliere tra Dybala e Higuain? La Juve non è abituata a vendere e questo succede se uno va via. Ad oggi non c’e questo presupposto. La Juve non li mette sul mercato. Quando una rosa si è dimostrata vincente, ci sono poche possibilità di migliorarla. Tenere l’ossatura di squadra è positivo. Consolidare una sua squadra è qualcosa in più. Ci muoveremo in base alle disponibilità tecniche presenti sul mercato.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Davide Petiva

GUARDA ANCHE

radio

Buon 5 maggio a tutti!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Era il 5 maggio 2002 quando la Juventus vinceva il suo …