Home / NEWS / ALTRE SQUADRE / Mister Sarri, basterebbe una buona camomilla…
Maurizio Sarri
Maurizio Sarri

Mister Sarri, basterebbe una buona camomilla…

Il Napoli ottiene un punto contro l’Inter e si vede scivolare il secondo posto. Il clima in casa azzurra comincia ad essere molto teso: Sarri è apparso nervosetto a fine partita…

Attacco pesante di Sarri ad una giornalista: “Sei carina, altrimenti ti avrei già mandata a f…”

Avete presente il film Rocky IV? L’incontro attesissimo tra Rocky Balboa ed Ivan Drago? Bene, si sta verificando la stessa e identica cosa. Soltanto che lo sport è diverso. Lo sport è il calcio e il campionato è quello italiano. Tra Juventus e Napoli c’è stata, c’è e ci sarà una rivalità eterna destinata ad aumentare smisuratamente dopo questa stagione. I bianconeri hanno incassato colpi su colpi ma sono rimasti in piedi, i partenopei hanno condotto alla grande fino a questo punto del campionato ma ora sono alle corde.

Premettiamo che non abbiamo alcuna intenzione di cantare vittoria adesso. La strada è ancora lunga, il percorso tortuoso e difficile. Però ci sono dei motivi per cui guardare in positivo. La squadra di Maurizio Sarri ha guadagnato appena un punto nelle ultime due uscite. Gli impegni erano assai probanti e la formazione campana ha fallito due snodi cruciali del campionato, riportando così la Juventus di Allegri in vetta alla classifica con una partita in meno.

Il contraccolpo psicologico subito dall’allenatore sembrerebbe essere devastante. A Premium Sport prima e in conferenza stampa poi, Sarri è apparso molto nervoso tanto da abbandonare anticipatamente le interviste. Non è finita qui. Il toscano ha risposto in modo stizzito a diverse domande sul tema scudetto. Ad una giornalista, durate la conferenza post-partita che gli ha domandato se il discorso campionato fosse definitivamente compromesso, Sarri ha risposto:

“Sei donna, sei carina, non ti mando a f… per questi due motivi”.

L’aria comincia ad essere tesa. Evidentemente gli azzurri non si aspettavano che la Vecchia Signora tenesse così a lungo. La sensazione è che il gol di Dybala nel finale contro la Lazio abbia fatto molto male e abbia dato una “batosta” non indifferente all’ambiente del Napoli. Per questo, l’invito rivolto a mister Sarri è il seguente: sentire più spesso le parole del suo corregionale Allegri e di far entrare il vocabolo “Calma!” anche nel suo dizionario. Una camomilla, ogni tanto, non guasterebbe…

ECCO IL VIDEO:

 

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Antonio Rinaldi

Ci sono pochi punti fermi nella mia vita. Uno di questi è la Juventus.

GUARDA ANCHE

La polemica vergognosa!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Il gesto che ha visto protagonista Douglas Costa sta scatenando la …