Home / CONFERENZA STAMPA / Video – Allegri: “A Londra per passare il turno”
Higuain torna ma...

Video – Allegri: “A Londra per passare il turno”

Una brutta Juve si fa rimontare due gol dal Tottenham in casa. Adesso serve fare l’impresa a Wembley per superare il turno.

Allegri: “Abbiamo tutte le carte in regola per passare il turno”

La partita della Juventus nell’andata degli ottavi di finale di Champions League dura quindici minuti. Il tempo di fare due gol, doppio Higuain (uno su rigore), abbassare il baricentro di venti metri e pregare nella clemenza di Kane &C. Clemenza che ovviamente il Tottenham non ha alcuna intenzione di concedere e già al 35′ Harry Kane punisce i bianconeri con un tiro dalla sinistra dell’area: 2-1. A tempo scaduto l’arbitro Felix Brych assegna il secondo penalty alla Juventus: il Pipita spara sulla traversa.

Il secondo tempo non inizia sotto i migliori auspici. Poche idee, tanti passaggi sbagliati e molta imprecisione sotto porta. Al 71′ la negatività che aleggia sull’Allianz Stadium si concretizza con un tiro non irresistibile di Eriksen: punizione centrale dal limite e palla nell’angolo di Buffon, non esente da colpe.

Massimiliano Allegri è parso estremamente arrabbiato imboccando gli spogliatoi. Davanti ai microfoni di Premium ha dichiarato:

Non pensavo certo di uccidere il Tottenham stasera, abbiamo avuto la palla del 3-0 e poi abbiamo subito il loro ritorno.

Allegri non si scompone neanche quando gli viene chiesto se si aspettava un crollo così repentino della Juventus dopo il 2-0:

Sicuramente sotto questo aspetto bisogna migliorare però non dobbiamo scordarci che questo è un ottavo di Champions e abbiamo tutte le carte in regola per andare a Londra a vincere e passare il turno. Di grandi occasioni nel primo tempo da parte loro non ce ne sono state.

Infine, pare ottimista su Dybala e Matuidi per il ritorno:

Sì, ci saranno, ma adesso dobbiamo pensare al campionato. La Champions si gioca tra un mese.

Ci permettiamo di ricordare al mister che la partita a Wembley si disputerà tra solo 22 giorni. E ci vorrà una Juve di gran lunga migliore rispetto a quella vista stasera se vogliamo raggiungere i quarti di finale.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Davide Petiva

GUARDA ANCHE

De Magistris si scaglia contro la Juve!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Il Sindaco di Napoli, De Magistris, ha perso un ‘altra occasione …

Un commento

  1. Pingback: My Homepage