Home / CONFERENZA STAMPA / VIDEO – La conferenza di Allegri pre Juventus-Tottenham
Allegri alla viglia di Juventus-Tottenham
Allegri alla viglia di Juventus-Tottenham

VIDEO – La conferenza di Allegri pre Juventus-Tottenham

La partita di andata degli ottavi di finale di Champions League presentata nella consueta conferenza stampa di Massimiliano Allegri. Ecco le sue parole…

Allegri: “Dobbiamo giocare con testa e tecnica se vogliamo andare avanti!”

Nella conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Tottenham, Allegri è apparso più disteso e sereno del solito, nonostante l’impegno sia molto importante:

“C’è grande autostima nell’ambiente.”

Ha commentato così il tecnico bianconero per spiegare la tranquillità e la fiducia che si è percepito durante l’allenamento odierno. Sintomo che la squadra sia cresciuta tanto per aver disputato due finali di Champions negli ultimi tre anni, diventando un punto di riferimento per le altre compagini europee:

 “La soddisfazione c’è per la società, la squadra è cresciuta in autostima in Europa. Chi ha fatto meglio di noi negli ultimi anni è solo il Real. Siamo al pari delle grandissime d’Europa. Non è un percorso che finisce a livello europeo, il nostro obiettivo è mantenere il passaggio del girone. Agli ottavi una tra Psg e Real andrà fuori adesso.”

Non per questo, il mister si è detto convinto di passare il turno perché “le due formazioni si equivalgono”. Sul modulo e sui giocatori che scenderanno in campo domani sera, l’allenatore non si è voluto sbilanciare e alla domanda su chi andrà sostituire Matuidi nel ruolo di mezzala ha risposto:

 “A seconda dei giocatori che scenderanno in campo giocheremo in base a chi ci sarà. Il passaggio si gioca sui 180′, loro hanno delle difficoltà in determinati momenti ma anche dei pregi se la partita si spacca in due. Sfruttano bene i cross e negli spazi vanno a nozze”.

Una positività contagiosa prima di un match così delicato non si era mai vista. L’ultimo appello di Max è ai tifosi che dovranno sostenerli nei momenti di difficoltà e di sofferenza per trascinare la squadra verso la vittoria.

ECCO LE PAROLE DI MASSIMILIANO ALLEGRI:

 

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Antonio Rinaldi

Ci sono pochi punti fermi nella mia vita. Uno di questi è la Juventus.

GUARDA ANCHE

(VIDEO) Finalmente Spinazzola!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram LA GIOIA DI SPINAZZOLA:”Ringrazio la Juve per avermi aspettato!” Dopo Cr7 …