Home / CALCIOMERCATO / ALTRE SQUADRE / La vergogna di Sarri!
vergogna
Maurizio Sarri

La vergogna di Sarri!

L’allenatore della prima in classifica non si vergogna a rilasciare determinate dichiarazioni, qualcuno lo fermi.

Che vergogna per gli azzurri

I partenopei ieri hanno conquistato un importante successo, espugnando lo stadio atleti azzurri di Bergamo. Portando a casa questi tre punti la capolista rafforza la sua poisizione e tiene a distanza la Juventus. La vittoria conquistata dai napoletani assume una maggior valenza dallo spessore degli avversari, squadra tosta soprattutto tra le mura amiche. Il campionato splendido disputato, fino ad ora, dalla capolista però non riesce a rasserenare il suo allenatore, che nel post-partita spara a zero.

Sarri non riesce a mandare giù il calendario e si scaglia contro la Lega Calcio. Il livornese dice:

“Penso sia stato un errore mastodontico fatto dalla Lega, in alcune gare si poteva mediare e creare soluzioni simili, quindi o giocare in contemporanea o fare giocare qualche gara avanti noi. Si è verificata una combinazione su un milione. Mi dispiace, sono certo che si sia verificata in buona fede, ma un minimo di dubbio sulle capacità di chi deve organizzare queste cose mi viene”

Le sue insinuazioni hanno scatenato la rabbia della Lega, che ha subito diramato un comunicato in risposta all’allenatore:

“Escludendo le prime 2 giornate di agosto, per la diversa programmazione estiva serale – si evidenzia nel testo – i partenopei hanno giocato prima della Juventus per ben 14 volte su 19. La programmazione delle giornate di campionato è spesso vincolata al calendario delle coppe, ragion per cui la Juventus, impegnata in Champions e in Tim Cup, disputerà obbligatoriamente alcune delle prossime giornate di sabato, anticipando il Napoli”

Insomma Sarri ha fatto l’ennesima figuraccia. Le sue interviste nel post-partita stanno diventando un cult. Dopo la penombra, le polemiche sulla Var, i campi in cattive condizioni arriva anche questa. A questo punto non ci resta che consegnargli lo scudetto sub judice. Chissà se avrà qualcosa da ridire anche in quel caso.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Rocco Misale

Classe 1990, appassionato di Juventus sin da bambino, mi piace scrivere e condividere le mie idee con gli altri.

GUARDA ANCHE

Bologna

JUVENTUS – BOLOGNA

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Ecco dove poter vedere il match di campionato dove la Juventus …