Home / CONFERENZA STAMPA / VIDEO – La conferenza stampa di Allegri alla vigilia di Juve-Genoa

VIDEO – La conferenza stampa di Allegri alla vigilia di Juve-Genoa

Massimiliano Allegri ha presentato in conferenza stampa il match di domani dell’Allianz Stadium fra i bianconeri e il Genoa.

Ecco le parole di Max Allegri nella conferenza pre-Genoa

Dopo le due settimane di sosta, anche per la Juve domani sarà il momento di tornare in campo. Oggi è toccato, come di consueto, a Max Allegri presentare la sfida di domani contro il Genoa di Ballardini.

Il tecnico bianconero ha subito voluto mettere in chiaro le gerarchie per quanto riguarda il ruolo del portiere: la settimana prossima tornerà in fatti a disposizione Gigi Buffon, considerato il titolare nonostante le ottime prestazioni di Szczesny.

Allegri ha poi fatto il punto sugli altri indisponibili:

Dybala valuteremo di settimana in settimana. Howedes sta recuperando ma è ancora distante. Cuadrado va valutato in settimana, ha ancora questa infiammazione addominale e pubica. De Sciglio a disposizione e Marchisio giovedì è con la squadra.”

L’allenatore ha ammesso di dover sciogliere alcuni dubbi di formazione, anche per via degli infortunati:

“Al momento siamo in sedici, quindi davanti siamo 3-4: gioca uno tra Douglas Costa e Bernardeschi. Dietro uno tra Barzagli, Lichtsteiner e De Sciglio.”

Allegri si è poi espresso in merito al paragone fra Pjanic Pirlo, secondo lui ancora molto diversi e distanti, e su Bernardeschi, in costante crescita e pronto ad affermarsi definitivamente, approfittando anche dell’infortunio di Dybala.

ECCO IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI:

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

(VIDEO) Alex Sandro contento ringrazia Dybala!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Alex Sandro elogia la Juve e ringrazia i compagni, il clima …