Home / CURIOSITA' / Buffon ci ripensa?
Buffon e Ausilio
Buffon e Ausilio

Buffon ci ripensa?

Ecco le parole scambiate da Buffon con Ausilio prima della partita contro i nerazzurri di ieri sera. Ci saranno novità il prossimo anno?

Buffon ci ripensa?

Sfottò, spettacolo, dominio bianconero. Tra le tante cose viste ieri sera allo Stadium una in particolare è saltata agli occhi dei più: si tratta della chiacchierata avvenuta prima della partita fra Gianluigi Buffon e il DS dell’Inter Piero Ausilio.
In quei minuti prima del match i due sono stati ripresi a bordo campo mentre parlavano. Convinto di essere inquadrato da telecamere che puntavano su di lui da una diversa direzione il numero uno della Juventus ha aperto la mano cercando di coprirsi la bocca senza però accorgersi che anche delle telecamere sul lato opposto stavano riprendendo la scena.
Leggendo il labiale del portierone della squadra torinese sembrerebbe che questi abbia pronunciato la frase:

“Mi sento ancora importante per la Juventus se la società vuole…”

Parole queste che senz’altro faranno piacere a tutti i tifosi bianconeri e non. Il personaggio Buffon ancor prima del portiere Buffon è apprezzatissimo da tutto il pubblico sportivo italiano ed internazionale e il suo probabile ritiro a fine stagione darebbe sicuramente un grosso dispiacere a tutti gli sportivi. Ecco perché ci auguriamo che il suo ripensamento possa davvero essere il preludio per un’altra stagione a difendere con i suoi guantoni i pali della Juventus come accade dal giugno del 2001.

I precedenti (meno recenti) di Zoff e più recenti di Dida e Van Der Sar (predecessore proprio di Buffon alla Juventus) fanno ben sperare i tifosi che comunque vada, prima o poi, dovranno rassegnarsi a salutare definitivamente il loro capitano. Ma in cuor loro sperano di farlo il più tardi possibile.

Intanto Szczesny scalpita. E gioca anche veramente bene, sostituendo il compagno di squadra a suon di clear sheets. Le premesse per un futuro da chiusura a doppia mandata della porta bianconera ci sono tutte. Non ci resta che attendere e sapremo tutti cosa farà da grande il più grande portiere della storia bianconera.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Medhi Benatia

Benatia: “Come siamo stati? Perfetti!”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram La Juventus vince contro lo Young Boys e lo fa offrendo …