Home / NEWS / INTERVISTE / Messi incorona Higuain
messi
Higuain e Messi

Messi incorona Higuain

Lionel Messi fuoriclasse dell’Argntina e del Barcellona, in una recente intervista ha parlato del Pipita, e non ha dimenticato le parole al miele.

Messi incorona Higuain

Ha vissuto mesi difficili e intensi, con alti e bassi. A inizio stagione un periodo buio durato qualche mese. Con le critiche venute giù come pioggia, non sembrava lui. Parliamo ovviamente del Pipita Gonzalo Higuain. Nessuno ha dimenticato le prestazioni anonime di inizio stagione. Prestazioni in cui appariva non in forma, e spesso in affanno. Tanto da fargli perdere la nazionale argentina.

L’Argentina guidata dal C.T. Sampaoli che gli ha preferito altri. Prima scegliendo Benedetto, pii Icardi. Se sul secondo si può riflettere, sul primo non ci siamo. L’Argentina capitanata da Leo Messi che ha speso belle parole per il pipita. Infatti il 10 del Barcellona ha parlato del suo rapporto con Higuain. Confermando quanto sia importante Gonzalo per l’Argentina.

La Pulce ha dichiarato che Higuain dovrà esserci ai mondiali in Russia. Secondo lui, il pipita è uno degli attaccanti più forti del mondo. E sta dimostrando alla Juve la sua forza, in un campionato difficile. Parole al miele, quindi, quelle di Messi, per il numero 9 bianconero. La stessa Pulce ha anche confessato di sentire spesso Gonzalo per messaggio.

Proprio scambiandosi degli sms, Higuain gli ha svelato una verità. Cioè che il periodo senza nazionale lo ha motivato molto. Spingendolo a fornire prestazioni migliori e trovare una forma eccellente. Messi ha dichiarato che le critiche per lui sono state esagerate. Ma alla fine lo hanno spinto a fare meglio, ora però la Pulce vorrà avverare il suo desiderio. Cioè quello di andare in Russia con Higuain  in nazionale.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Gianluca Di Francesco

GUARDA ANCHE

Le scelte di formazione di Allegri

Formazione Juventus: Allegri lo aveva detto e lo farà…

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Ancora poche ore e sarà Juventus – Inter. Allegri scopre le …