Home / NEWS / INTERVISTE / Marotta a ruota libera. Bonucci, Dybala e tanto altro
marotta
Giuseppe Marotta.

Marotta a ruota libera. Bonucci, Dybala e tanto altro

Giuseppe Marotta il direttore generale della Juventus ieri sera presente alla Ds. Ha parlato di tutto e di più, mercato champions e scudetto.

Marotta a ruota libera. Bonucci, Dybala e tanto altro

Un’intervista chiara, molto tranquilla, con molti sorrisi e un incontro speciale. Alla Domenica Sportiva Beppe Marotta  ha risposto a tutte le domande, compreso le più scomode. Ovviamente non si poteva non partire da Bonucci. Il direttore juventino ha speso parole belle per l’attuale capitano del Milan. Ha ammesso che Bonucci è un grande difensore, che però ha giocato a fianco di giocatori molto forti nella Juve.

Il direttore della Juve ha anche confermato che è stato Bonucci a voler lasciare i bianconeri. Confermando che la Juve è un po’ cambiata con l’assenza di Leo. Proprio quel Bonucci che durante la trasmissione è stato anche intervistato dal Mapei StadiumIl capitano del Milan ha scambiato parole con i giornalisti della Rai e anche con Beppe. L’ex Juve ha ringraziato Marotta per i complimenti. Ma ha anche detto che è meglio non dire i motivi del suo addio alla Juve in tv.

Il direttore generale bianconero non si è scomposto. In fondo i motivi dell’addio di Bonucci li sappiamo un po’ tutti. Marotta infatti ha continuato a parlare, prima della gara di ieri. Dicendo che poteva sembrare una gara semplice, ma è stata difficile. Ha anche ammesso che Napoli, Roma Inter stanno facendo un bel campionato. Che quindi non sarà semplice vincere lo scudetto.

Ha confermato che la Juve non interverrà nel mercato di gennaio. Perchè i bianconeri hanno una rosa ampia e competitiva anche per la Champions. Quella Champions che è un desiderio anche del direttore. Infatti sulla domanda  se preferisce un’ altra finale di Champions o il settimo scudetto ecco cosa ha risposto:

“La finale di Champions è una cosa agrodolce, bisogna vincerla. Partecipiamo alle due competizioni e il massimo sarebbe vincerle entrambe. Sì, la Champions è un qualcosa che tutti i tifosi juventini aspettano e anche noi”.

Ha parlato anche del periodo non ottimo di Dybala. Dicendo che è un periodo di passaggio naturale, che non bisogna caricare troppo Paulo. Ha rimarcato anche che La Joya ha un contratto lungo con la Juve. Parole al miele però per il 10 bianconero. Marotta ha anche detto che ormai Cardiff è acqua passata. Mentre su Schick ha ammesso che l’ accordo c’era ma è stata fatta una scelta per via dei suoi problemi fisici.

 

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Gianluca Di Francesco

GUARDA ANCHE

(VIDEO) Finalmente Spinazzola!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram LA GIOIA DI SPINAZZOLA:”Ringrazio la Juve per avermi aspettato!” Dopo Cr7 …