Home / NEWS / Forza Marko, la fine del calvario è vicina!
La situazione di Marko Pjaca
La situazione di Marko Pjaca

Forza Marko, la fine del calvario è vicina!

Mezzo intoppo nel recupero del croato Marko Pjaca. Era certa la presenza da parte del numero 20 con la primavera, ma la situazione è cambiata nel giro di poche ore.

Il recupero dell’infortunio di Marko Pjaca: qualcosa è andato storto?

Higuain, Dybala, Mandzukic, Cuadrado, Douglas Costa, Bernardeschi. Attacco completo: c’è qualità, c’è forza fisica, c’è tecnica. Tutto giusto. Ma sicuri che non stiamo dimenticando qualcuno? C’è anche il talento di Marko Pjaca nel reparto offensivo della Juventus. Perché non ricordarsi del gioiellino croato strappato al Milan nell’estate 2016? L’errore è grave ed è pure ingiusto nei confronti di un ragazzo che ce la sta mettendo tutta, non ha mollato e non è crollato mentalmente nel periodo più brutto della sua carriera.

Non diamolo per scontato che un calciatore si riprenda al 100% dopo un infortunio di grave entità (rottura del crociato con lesione del menisco e del collaterale)

Il comunicato ufficiale del “crack del ginocchio” di Marko è notizia che risale al 29 marzo 2017 dopo la partita tra Estonia e Croazia. Subire un trauma così grande per un giocatore all’inizio della sua carriera è veramente tragico. E sarebbe stato ancor più tragico se il ragazzo non fosse riuscito a riprendersi e a reagire psicologicamente a questo schock.

E fisicamente come sta ora il ragazzo? Pjaca sarebbe dovuto scendere in campo, come stabilito, nella partita tra Juventus primavera e Lazio primavera per valutarne le condizioni atletiche (sconfitta netta per i bianconeri, 1-3 il risultato finale). Così non è stato. La Juve ha deciso di evitare, non perché ci siano complicazioni, ma semplicemente perché si è preferito non correre rischi. Scelta, come al solito, saggia da parte della Juventus concordata tra staff tecnico e staff medico. 

Allegri, in conferenza stampa, ha parlato anche del croato, illustrando la situazione:

“Per quanto riguarda gli infortunati, Pjaca è ancora fuori e appena le condizioni fisiche lo consentiranno – anche se sta bene – andrà a giocare con la Primavera.”

Dunque, nessuna preoccupazione, nessun allarme. Il recupero sta procedendo bene. Tuttavia, Pjaca non è ancora ritenuto pronto, sperando che ragioni allo stesso modo la Nazionale croata (giorni fa era stato inserito anche Pjaca nella lista dei convocati per le gare dei play-off contro la Grecia). 

Ancora qualche settimana di pazienza. Il rientro di Marko non è lontano. Nell’attacco bianconero presto ci sarà anche lui …

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Antonio Rinaldi

Ci sono pochi punti fermi nella mia vita. Uno di questi è la Juventus.

GUARDA ANCHE

Massimiliano Allegri

Allegri: “Se vogliamo continuare a vincere…”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Nella giornata di ieri, Massimiliano Allegri di ritorno dalla tournée americana …