Home / NEWS / Generali / Neuer ko fino a gennaio, il messaggio di Buffon: “Voglio rivederti presto in campo…”

Neuer ko fino a gennaio, il messaggio di Buffon: “Voglio rivederti presto in campo…”

Attraverso i suoi profili social ufficiali, il numero 1 della Juventus fa il suo in bocca al lupo al collega Manuel Neuer, operato nella giornata di ieri per una frattura al piede sinistro.

Buffon scrive all’infortunato Neuer: “In bocca al lupo, torna presto!”

Non è un 2017 molto fortunato quello dell’estremo difensore del Bayern Monaco e della nazionale tedesca Manuel Neuer.

Il portiere è stato sottoposto nella giornata di ieri ad un intervento chirurgico a causa di una frattura del metatarso del piede sinistro e sarà costretto a rimanere ai box per circa 4 mesi.

Il piede è lo stesso operato a causa di un’altra frattura subita lo scorso aprile e che costrinse Neuer a saltare tutto il finale della stagione 2016/2017.

Lo stesso Neuer, attraverso il suo profilo Instagram, ha comunicato che, nonostante lo shock, l’operazione è andata bene e ha ringraziato per i numerosi messaggi di auguri.

Il messaggio che non può passare affatto inosservato è quello di un collega al quale il tedesco spera di soffiare il titolo di miglior portiere di tutti i tempi.

Si tratta ovviamente di Gigi Buffon, che questa sera sarà impegnato con la Juventus nel match infrasettimanale contro la Fiorentina, anche se si siederà in panchina per un turno di riposo e lascerà il posto tra i pali al polacco Szczesny.

Buffon ha infatti augurato, attraverso i suoi profili social ufficiali, a Neuer buona fortuna e un recupero rapido che gli consenta di tornare in campo nel più breve tempo possibile.

Ancora una volta un gran bel gesto del numero 1 bianconero e della Nazionale, a dimostrazione della stima reciproca fra i due che al momento sono, senza ombra di dubbio, i migliori portieri in circolazione.

QUESTO IL POST SU INSTAGRAM DI MANUEL NEUER SUBITO DOPO L’INTERVENTO:

ECCO IL TWEET DEL CAPITANO DELLA JUVENTUS E DELLA NAZIONALE:

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Marco Mincione

Marco Mincione, nato a Paola (CS) il 08/06/1991. Studio Chimica Farmaceutica ma amo lo sport, il calcio e, soprattutto, la Juventus, che antepongo praticamente a tutto. Tra un esame e l'altro, "gioco" a fare il giornalista, sperando che in futuro diventi qualcosa in più di un gioco......

GUARDA ANCHE

Champions League

Si può vincere anche senza alzare coppe?

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Vincere alla Juventus non è importante, è l’unica cosa che conta …