Home / NEWS / DA VINOVO / Ritorno al campionato
campionato
Bernardeschi: pronto per l'esordio ufficiale?

Ritorno al campionato

Sabato alle 18, terzo impegno di campionato per la Juventus

Formazione da campionato

Il Chievo è il prossimo avversario della Juventus in campionato. All’Allianz Stadium, alle ore 18 di sabato, i bianconeri affronteranno i clivensi per rimanere a punteggio pieno. Ma quale formazione schiererà Allegri dopo la pausa dedicata alle nazionali?

In vista di un settembre denso di impegni, il mister sfrutterà al massimo le possibili rotazioni dei giocatori in rosa, valutando, oltre allo stato di forma, anche i tempi di recupero a disposizione di ogni atleta.

Per questo motivo, difficilmente vedremo in campo dall’inizio i sudamericani rientrati solamente oggi (Dybala, Alex Sandro, Cuadrado) e quindi spazio ai nuovi acquisti Douglas Costa e Bernardeschi alle spalle di Higuain.

A centrocampo è prevedibile l’utilizzo di Sturaro e Matuidi con Pjanic o Bentancur ad agire davanti alla difesa. In difesa, sugli esterni la scelta pare quasi obbligata, con Lichtsteiner a destra e Asamoah a sinistra. Ma non è da escludere l’esordio di De Sciglio a destra, con eventuale utilizzo di Höwedes in quella posizione per la Champions.

Sui centrali difensivi è difficile fare un pronostico; Barzagli sarà a riposo dopo il doppio impegno da titolare in Nazionale. Potremmo vedere il tedesco ex-Schalke con Rugani o addirittura con Benatia?

Quindi si può pensare ad un 4-3-2-1 con Szczęsny; Lichtsteiner, Rugani, Höwedes, Asamoah; Bentancur, Sturaro, Matuidi; Bernardeschi, Douglas Costa; Higuain. In alternativa, nell’ormai classico 4-2-3-1, ci potremmo aspettare Mandžukić al posto di Sturaro.

Avremo indovinato? O il mister ci sorprenderà come sempre? Vedremo. L’importante, come sempre, sarà solo vincere.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Roberto Mazzoni

Reggiano, ingegnere, juventino da sempre, cerco di collegare il cervello quando parlo e scrivo

GUARDA ANCHE

Sfida

Auriemma sfida Higuain: ” Ha fatto la sua scelta, ora noi siamo…”

Auriemma sfida Gonzalo Higuain dopo la cessione avvenuta la scorsa stagione quando il Pipita lascio …