Home / NEWS / Generali / Il countdown per la demo è cominciato!
demo
Rilasciata la data per la Demo di FIFA 18.

Il countdown per la demo è cominciato!

EA Sports ha svelato la data ufficiale di uscita della demo di FIFA 18 in più sono trapelate le prime valutazioni dei giocatori.

Demo Fifa 18: “Grande attesa per l’uscita ufficiale!” 

La società di videogiochi EA Sports ha di recente rilasciato la data ufficiale per l’uscita della demo di FIFA 18. Una data lungamente attesa da tutti i fans del videogioco la cui versione integrale è fissata in uscita solo per il 29 Settembre.

I veri appassionati potranno cominciare a  familiare con le nuove modalità fin dal 15 Settembre, data ufficiale per il rilascio della demo. Salvo clamorosi dietrofront, le squadre disponibili sulla demo saranno: Real Madrid, Chelsea, PSG, Atletico Madrid, Juventus, Bayern Monaco, Vissel Kobe, Chivas de Guadalajara, Boca Juniors, Los Angeles Galaxy, Toronto FC, Manchester City e Manchester United.

L’ultima versione prevederà dalla novità delle Icone anche su PlayStation 4 fino alla conferma de Il Viaggio con Alex Hunter e la possibilità di programmare le sostituzioni senza dover accedere al menù principale. In più la maggiore rivoluzione sembra essere rappresentata dal sistema di gioco Real Player. 

Si tratta di una modalità che utilizza i dati registrati con le ultime tecniche di motion capture per garantire la più fedele rappresentazione del gioco, facendo così muovere e agire i giocatori esattamente come sul campo . 

Inoltre EA, a mò di countdown, sta rilasciando le migliori 100 valutazioni giocatori. Ecco quali sono i primi bianconeri in lista (100-61):

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Lorenzo Di Stefano

Studente di Mass Media e Politica all'Università di Bologna, prestato al mondo del pallone, Romagnolo di sangue, ma Juventino nel cuore! Sono qui per portare le notizie più interessanti e le analisi più roboanti a casa di ogni juventino medio. Il mio calciatore preferito è ovviamente ADP, il gol che sogno la notte ? La doppietta al Bernabeu.- juventinomedio -

GUARDA ANCHE

milioni

Quando neanche 38 milioni di buoni motivi bastano per essere felici

L’argentino, nonostante i fior di milioni previsti dal suo contratto, ha da tempo manifestato la …