Home / NEWS / INTERVISTE / Juve, parla il grande Marcello Lippi: “Ecco chi è la favorita per lo Scudetto”!
Marcello Lippi
L'ex tecnico della Juventus e della Nazionale, Marcello Lippi.

Juve, parla il grande Marcello Lippi: “Ecco chi è la favorita per lo Scudetto”!

L’intervista a Marcello Lippi il quale, a una settimana precisa dall’inizio del nuovo campionato, parla delle favorite per la vittoria finale. Infine, parole al miele per la società, i nuovi arrivati e per Marchisio chiamato quest’anno a sostituire in cabina di regia Andrea Pirlo.

L’intervista all’ex ct bianconero, Marcello Lippi!

E’ un Marcello Lippi che ancora scommette sui bianconeri quello intervistato nella giornata di ieri:

“La Juve rimane favorita per la vittoria finale. I bianconeri sono avanti grazie alle idee chiare. Ancora doveva finire la stagione e già avevano piazzato i colpi giusti: un’iniezione di fiducia in uno zoccolo duro di campioni”.

Parole che sicuramente faranno piacere ai tifosi bianconeri, che porteranno per sempre nel cuore uno degli allenatori più vincenti di sempre. Una Juventus, che secondo Lippi, è sì un pò cambiata con l’annessione di qualche giovane, proprio come accadeva quando sulla panchina c’era lui:

“Essere diversi non vuol dire essere meno forti. Significa che la società ha avuto il coraggio e la lungimiranza di programmare. Ai miei tempi ogni anno si vinceva ma si cambiavano 2-3 giocatori. I cambi sono importanti, ma lo zoccolo duro è quello che ti fa continuare a vincere, che segna le epoche e che fa vedere ai nuovi arrivati che cosa significa giocare nella Juve“.

Inevitabile spendere parole sulle pesanti partenze di Pirlo, Tevez e Vidal:

“Sarà complesso sostituire l’effervescenza, la grinta e la capacità di far gol di Vidal, ma Pogba ha tutte le credenziali per colmare questa lacuna.Le qualità di Tevez, che spesso andava in gol partendo da lontano, saranno colmate da un differente atteggiamento. Infine, sarà dura sostituire Andrea Pirlo, però Marchisio è un fuoriclasse. Ritengo che sia uno fra i più completi centrocampisti in Europa”.

Infine, due pensieri su Dybala e sul fatto che la Vecchia Signora abbia sborsato una cifra simile per acquistarlo:

“Non sono io a dover dare una quotazione. Di lui posso parlare a livello tecnico ed è un giocatore di qualità, quando avrà acquisito un po’ di forza fisica, sarà perfetto”.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

giornalista di mediaset

Pazza Juve: 3-2 all’Inter!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram A San Siro è andata in scena una partita pazza e …