Home / NEWS / DA VINOVO / Infermeria, le ultime su Khedira, Chiellini e Morata
infermeria
La situazione infortunati.

Infermeria, le ultime su Khedira, Chiellini e Morata

Dopo aver conquistato la settima Supercoppa della sua storia, la Juve si appresta adesso a ricompattarsi in vista della prima di campionato contro l’Udinese.

Infermeria, le ultime notizie

L’attenzione va naturalmente all’infermeria, in particolare a Chiellini, Morata e Khedira, tre pezzi pregiati, assi portanti di retroguardia, centrocampo ed attacco. Il difensore, vittima di alcuni problemi alla coscia, ha buone possibilità di affrontare sul campo i friulani. Proprio come Barzagli, anche Giorgio potrebbe stringere i denti e recuperare in tempo.

Le ultime notizie non sono così rassicuranti per quanto riguarda Morata. Lo spagnolo, colpito da una lesione del muscolo soleo, ne avrà per almeno altri 25 giorni. Potrebbe riuscire, con uno sforzo, a vedere la panchina per la Roma, anche se non è detto (dipende da come risponderà alle terapie ed alla riabilitazione).

Per Khedira le cose sono ben diverse. La lesione miotendinea di secondo grado del bicipite femorale della coscia destra costringerà il tedesco ad uno stop forzato di almeno un paio di mesi (non a caso, al momento dell’infortunio, il giocatore lasciò il campo in lacrime).

D’altro canto, la squadra si è dimostrata all’altezza della propria fama anche in assenza di pedine tanto importanti. Nonostante i nuovi acquisti e gli addii illustri di Pirlo, Tevez e Vidal, i bianconeri trottano che è una bellezza. La loro mentalità, sempre vincente, è rimasta intatta. Allegri, per il momento, sta dando prova di grande continuità. Il primo trofeo è stato conquistato, vedremo cosa saranno capaci di fare i ragazzi da ora in avanti.

fonte: sport.optimagazine.com

Altri articoli interessanti qui sotto:

su Luca Bernardini

Luca Bernardini, sono nato a Torino, il 15/01/1998. Nato con il DNA bianconero dentro, da piccolo mi innamorai di questa squadra grazie al Pinturicchio e ai suoi fantastici gol. La mia grande passione per questi colori sta crescendo in questi anni dove, quando riesco, sostengo la squadra direttamente dal vivo, attraverso lo stadio. Scrivere per la Juventus è uno dei miei hobby più interessanti.

GUARDA ANCHE

Ronaldo si sblocca: è subito doppietta!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram La stella bianconera al quarto tentativo sblocca il match contro il …