Home / NEWS / DA VINOVO / Altra pesantissima tegola in casa Juve!
juve
Allegri durante l'amichevole della scorsa settimana.

Altra pesantissima tegola in casa Juve!

Dopo gli infortuni di Khedira, Chiellini e la condizione incerta di Barzagli, alla lista si aggiunge anche un altro perno della Juve.

Emergenza infortuni in casa Juve!

A soli 3 giorni dalla finale della Supercoppa contro la Lazio, il bollettino medico sembra perseguitare i bianconeri. Già le assenze di Khedira e Chiellini avevano preoccupato tutto l’ambiente juventino, ma la situazione si aggrava sempre di più per Allegri.

Alvaro Morata, unico attaccante titolare rimasto dalla precedente stagione, aveva avvertito un leggero fastidio al polpaccio sinistro durante l’allenamento mattutino, ma non si era prospettato nulla di particolarmente grave. Immediatamente sottoposto a controlli medici per comprendere meglio la sua condizione, è arrivata l’amara sentenza: “lesione del muscolo soleo del polpaccio sinistro”, che tradotto nel linguaggio calcistico significa “30 giorni fuori dal campo”.

Brutto colpo per la Juve, che sarà costretta a scendere in campo con pochi titolari di esperienza per giocarsi il primo importante titolo della stagione. Difficile pensare a come Allegri deciderà di posizionare i giocatori che ha a disposizione per la finale di sabato e vede la vittoria sempre più lontana. Avanza l’ipotesi Paulo Dybala titolare dal primo minuto, ma il giovane argentino appena sbarcato a Torino ha caratteristiche sia fisiche che tecniche molto diverse dallo spagnolo.

Ciò che spaventa ancora di più è che i bianconeri dovranno fare a meno dell’ex Real Madrid non solo nella sfida di sabato, ma anche nella prima tortuosa parte della stagione: Morata salterà infatti l’attesissimo sfida contro la Roma.

Duro colpo in casa Juve. È ricominciato lo stesso incubo che aveva accompagnato Allegri la scorsa estate, insieme a tanti insulti e dubbi sulle sue capacità di preparazione delle partite. Ma l’allenatore toscano non ha battuto ciglio e ha risposto sul campo, dimostrando di sapersi adattare a qualsiasi tipo di giocatore e di saper scegliere sempre le giuste soluzioni senza piangere troppo sul latte versato.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Ronaldo si sblocca: è subito doppietta!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram La stella bianconera al quarto tentativo sblocca il match contro il …