Home / CALCIOMERCATO / ALTRE SQUADRE / Tutti contro l’Inter!!!
Inter
Il presidente Thohir durante una conferenza

Tutti contro l’Inter!!!

In pochi giorni l’Inter ha dovuto rispondere a diversi attacchi. Dopo le accuse da parte del padre del giocatore Imbulà ecco che si trova a fronteggiare un altro duro colpo.

Anche una squadra di Serie A si scaglia contro l’Inter!

Mohamed Salah è il giocatore che da qualche giorno infiamma più di tutti il calciomercato. Dopo le numerose discussioni con i suoi legali (che secondo i viola non hanno intenzione di rispettare i contratti), la Fiorentina prende di mira una squadra della Serie A.

A volere con insistenza l’attaccante egiziano è l’Inter, squadra che sta sorprendendo tutti con i numerosi e importanti acquisti di questa sessione del mercato. La Fiorentina non ha ben digerito la mossa dei nerazzurri di contattare il giocatore (ancora sotto contratto con la squadra di Della Valle) senza nemmeno avvertire la società. Appellandosi all’art. 18, proprio sabato è stata presentata una diffida nei confronti dell’Inter che, probabilmente, non ha fatto nemmeno in tempo a leggere.

Risale solo a ieri, infatti, il durissimo attacco del vice presidente Paolo Panerai, che si scaglia contro i nerazzurri accusandoli, con un cinguettio al veleno, di non essere trasparenti e di non rispettare “le firme e i regolamenti”.

“Se le societa’ del calcio dovessero rispettare la trasparenza, l’Inter sarebbe gia’ retrocessa.”

Parole pesanti quelle pubblicate su twitter, che si concludono con un’invocazione al presidente dell’UEFA Michel Platini a cogliere l’occasione per un’iniziativa esemplare.

Ma la risposta dell’Inter non si è fatta attendere. Solo dopo poche ore è arrivato un altrettanto duro comunicato di difesa, in cui i nerazzurri si dicevano “esterrefatti” per le dichiarazioni di Panerai.

“Nessuno si deve permettere di parlare a sproposito della nostra società mettendone in discussione solidità e trasparenza”

Questa la replica dell’Inter che giudica le parole del vice presidente dei viola “totalmente prive di ogni fondamento”, minacciando, inoltre, azioni di tutela della propria immagine e onorabilità in quanto coinvolti in una vicenda a loro estranea. Battaglia destinata a durare tra le due società di Serie A che si contendo Salah, il quale però resta imparziale, o meglio rispettoso (come lui stesso si definisce) e si limita a commentare:

“Non sempre quello che dicono i rumors dei media è credibile. Rispetto la Fiorentina e non voglio parlare adesso.”

Chissà se le parole dell’egiziano basteranno a placare gli animi e a rimettere ordine in questo mercato movimentato.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Marko Pjaca

È fatta: Pjaca va alla Fiorentina!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Dopo gli addii di Caldara e Higuain, a salutare la causa …