Home / CALCIOMERCATO / Tutti i movimenti di mercato della Juventus!
Juventus
Un'obiettivo dei bianconeri, Gerson.

Tutti i movimenti di mercato della Juventus!

Ricapitolando: per Marotta il mercato della Juventus è quasi ai titoli di coda, tuttavia il direttore assicura di non aver foderato le orecchie e resta vigile in un mercato imprevedibile, le cui strade restano infinite.

Tutte le news di calciomercato riguardanti la Juventus!

I nomi che ruotano attorno alla zebra sono tanti, d’altra parte i giornali hanno cadenza quotidiana e qualcosa va narrata, vera o falsa che sia. In ordine ai nomi di cui si vagheggia un futuro sotto la Mole, vi sarebbero soluzioni tattiche dissonanti. L’Allegri pensiero valuterebbe con favore il rifinitore dietro le punte, Marotta che sa far di conto, ed è visitato da maggior flessibilità, pare più tiepido e non disdegnerebbe uomini di fascia.

Si discetta amabilmente di taluni fantasisti di stirpe signorile: il record di accostamenti alla Vecchia Signora è detenuto da Oscar, brasiliano dalla gamba destra lesta e potente. Si vorrebbe accentrarlo andando contro le sue radicate attitudini. Il ragazzo vivacchia sulla fascia sinistra e ama partire da lì, è incline alle lunghe pause, il suo estro è individuale, non partecipante. Di assist ne ha sempre sfornati pochi e tende più alla conclusione dal limite che a favorire i movimenti in profondità dei compagni.

Dunga in Nazionale gli preferisce spesso Coutinho. Altro nome popolare è quello di Isco celebrato in patria, senza troppo pudore, come il nuovo Iniesta. Meriterebbe tutte le attenzioni, purtroppo il panciuto Benitez non è babbeo e nonostante l’abbondanza madridista dalla cintola in su, non mollerà l’osso. Sarebbe come sottrarre la gallina ad Antonio Banderas. Il terzo è quello del colombiano Cuadrado, che registra un’impennata delle sue quotazioni; devastante quando si tratta di attaccare il fortino e partire in contropiede e distratto come un bullo a un concerto sinfonico, quando c’è da far legna nella propria tre quarti.

Jovetic dai piedi e le articolazioni fini, potrebbe fare al caso, ma sembrerebbe più vicino al nemico…Infine Gerson, che è il più giovane ma anche il migliore del lotto. Un 97 con il marchio del fuoriclasse, un talento di saggezza e genialità, un centrocampista mobile e dal tocco distinto e preciso. Se si eludessero tutte le gaglioffe dissertazioni sulla ovvia limitata esperienza, sarebbe da comprare immediatamente. L’ostacolo si chiama Barcellona e si sussurra che i catalani siano in vantaggio in virtù di una opzione, la Juventus non si è fatta intimorire e pur di averlo, ha avanzato al Fluminense una proposta corposa.

Chissà come finirà. Se lo chiedete a me, la Juventus è già assemblata con zelo, è fortissima in ogni zona del campo. Si aspetta la cosiddetta ciliegina sulla torta, il tempo e l’impegno della società ci sono. Non resta che aspettare, incrociando le dita.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Marko Pjaca

È fatta: Pjaca va alla Fiorentina!

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Dopo gli addii di Caldara e Higuain, a salutare la causa …