Home / CALCIOMERCATO / “Mandzukic è uno da Juventus”
Mandzukic
Mario Mandzukic, con la maglia della Nazionale croata.

“Mandzukic è uno da Juventus”

Un consiglio importante per Mandzukic da un ex bianconero che garantisce e tranquillizza i tifosi bianconeri sulle qualità del croato. Mario è arrivato a Torino per 18 milioni di euro e avrà sulle spalle tutto il peso dell’attacco dei campioni d’Italia.

I consigli di un ex bianconero per Mandzukic!

Sono le parole di Alen Boksic, ex attaccante della Juventus, che in dieci mesi ha conquistato scudetto e Supercoppa Europea sfiorando la Champions League, sfuggita nella clamorosa finale persa contro il Borussia Dortmund. Un punto di riferimento per tutti gli attaccanti croati ed anche per Mario Mandzukic, al quale ha dedicato importanti parole e mandato qualche consiglio:

“E’ un grande, Mario. Sono contento per lui e per la Juventus. I bianconeri hanno ingaggiato un attaccante fortissimo. Dopo Atletico Madrid e Bayern Monaco, si tratta di un’altra avventura in uno dei 5 top club d’Europa. Un vero finalizzatore, forte in area di rigore e utilissimo anche in fase difensiva”.

Parole di ammirazione verso un suo connazionale al quale augura tutta la fortuna del mondo in questa esperienza italiana e si aspetta molto da lui:

Mario è un centravanti da 20 gol stagionali, come ha dimostrato gli anni passati. Si confermerà su questi livelli anche alla Juventus. Sono ottimista perchè è un ragazzo serio, un vero professionista e ha la mentalità che serve per giocare nella Vecchia Signora“.

Infine, qualche consiglio importante per questa nuova avventura in una squadra che punterà a fare ancora meglio delle passate stagioni:

“Deve restare tranquillo, testa bassa e pedalare. Sono certo che si imporrà alla grande. Ripeto: Mario ha lo stesso spirito della società”.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Allegri: “A Ronaldo manca solo il gol”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Una Juventus convincente doma una Lazio volitiva ma nulla più. Ancora …