Home / CALCIOMERCATO / ALTRE SQUADRE / Tevez al Boca – Alla ricerca del numero dieci!
Tevez
Carlos Tevez, durante la sua presentazione alla Juventus.

Tevez al Boca – Alla ricerca del numero dieci!

Dopo l’addio di Tevez, alla Juventus resta un dubbio: a chi assegnare la numero dieci?

Tevez rientrato al Boca: si punta ad un trequartista di livello internazionale!

Nonostante le dichiarazioni di Marotta e del presidente Angelici lascino trapelare molte incongruenze sui dettagli dell’affare TevezBoca, una cosa ormai è certa: finita la Copa América, il giocatore che ha vestito per due anni la maglia bianconera, farà il suo rientro a Buenos Aires, nella meravigliosa Bombonera, pronto a trascinare il suo Boca a suon di goal e prestazioni alle quali l’intero calcio italiano si era ormai abituato.
Pochi sentimentalismi e poche perdite di tempo, la Juventus ringrazia Carlos Tevez, e torna all’assalto per poter trovare un giocatore che riesca ad onorare “LA” maglia. Si perché quella non è una maglia qualsiasi, è un fardello che pesa sul morale e sulle spalle di ogni calciatore, e che in pochi riescono ad indossare. Da quest’anno, inoltre, il merchandising sarà interamente un business della Juventus, e non di Adidas, il nuovo sponsor che aveva promesso dei ricavi per settore per un totale di 6 milioni di euro. Agnelli non ci sta, e la sua convinzione di poter fatturare più di questa cifra, deve essere portata a termine. A chi affibbiare, dunque, la numero 10? Analizzando tutti i fattori che potrebbero influire sulla scelta, non ci si pone la necessità di guardare oltre le proprie mura. Claudio Marchisio, juventino nel DNA; Paulo Dybala, il nuovo acquisto che si spera confermerà quanto di buono visto nell’ormai conclusa stagione e con ampi margini di miglioramento; Arturo Vidal (a meno di una probabile cessione); Paul Pogba, il giocatore richiesto da tutte le grandi d’Europa; questi i papabili. Fuori portata i nomi di Mandzukić e Morata, più per caratteristiche tecniche che per scelte di visibilità.
E se invece si scegliesse di darla ad un top player europeo? La Juventus dispone di un’altra piccola cifra da spendere in questa sessione di mercato, che potrebbe diventare più cospicua con le cessioni di qualche giocatore ben valutato, tra gli altri Llorente e Ogbonna.
I nomi sul taccuino di Marotta sono ormai ben noti: Oscar su tutti, De Bruyne, Jovetic, Isco. Qualcuno più difficile, altri più facilmente realizzabili. Di sicuro c’è che Allegri ha sempre la stessa idea di gioco, e il trequartista sarebbe il fulcro attorno al quale far ruotare tutta la squadra. Parola chiave: FANTASIA. Il Mister cerca un assist-man in grado di servire il nuovo attaccante tedesco o l’ormai confermato Alvaro Morata.
Alessandro Del Piero affermava: “Penso che non bisogna togliere a nessun bambino il sogno di poter indossare quella maglia”. Chissà se Oscar, sin da bambino, sognava di poter raggiungere quella maglia, la numero 10 di un top club europeo.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Allegri: “A Ronaldo manca solo il gol”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Una Juventus convincente doma una Lazio volitiva ma nulla più. Ancora …