Home / CALCIOMERCATO / Juventus, Berardi arriva il prossimo anno. Intanto tutti pazzi per un gioiello bianconero
Berardi
Domenico Berardi

Juventus, Berardi arriva il prossimo anno. Intanto tutti pazzi per un gioiello bianconero

La Juventus comunica di aver chiuso l’accordo con il Sassuolo per Berardi, che però vestirà i colori bianconeri però soltanto nel prossimo anno. Ma Marotta ora deve resistere all’assalto di tutti per un suo grande top player…

La Juve continua col mercato

Era nell’aria da tempo ormai l’accordo tra Juventus e Sassuolo per Domenico Berardi: il gioiello della Nazionale U21 sarà riscattato quest’anno dai neroverdi e continuerà la sua avventura presso la società del presidente Squinzi, ma i bianconeri hanno voluto inserire nell’affare il diritto di riacquisto fissato a 18 milioni da esercitare il prossimo anno. E così, il talento azzurrino diventerà bianconero nella prossima stagione, andando a rinforzare l’attacco juventino e ringiovanendo ulteriormente la rosa. Chiara infatti, vista l’età media della squadra, la volontà di voler programmare il futuro per non rimanere a secco negli anni a venire.

E mentre la Juventus si tutela sul fronte entrate, deve iniziare a resistere ai soliti assalti per Paul Pogba: pare che nel 2016 il francese potrebbe vestire la maglia blaugrana. Joan Laporta, ricandidato alla presidenza del club campione d’Europa, lo ha più volte esaltato pubblicamente definendolo ‘perfetto per tutte le squadre’. Ma la concorrenza è alta e l’asta potrebbe scatenarsi da un momento all’altro: Manchester, Real Madrid, Chelsea e Paris Saint Germain sembrano quelle che più fanno sul serio. Se si dovessero sfiorare i 100 milioni, impossibile che la Juventus dica no. La trattativa ora rimane ferma, ma la questione potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro. Pogba sempre oggetto del desiderio, e i bianconeri se lo coccolano sempre più.

Altri articoli interessanti qui sotto:

su derobix

Appassionato del calcio e soprattutto della Juventus, nel 2011 decido di creare una pagina facebook sulla Juventus, Gobbo Finchè Campo, oggi siamo ancora qui con un progetto sempre più grande da portare avanti.

GUARDA ANCHE

Allegri: “A Ronaldo manca solo il gol”

Facebook Twitter WhatsApp Telegram Una Juventus convincente doma una Lazio volitiva ma nulla più. Ancora …